Ogni fottuto – Vacca testo

Testo Ogni fottuto – Vacca

Ogni fottuto giorno testo
Lotto ogni fottuto giorno dell’anno
Corro, il tempo non aspetta e tu che
Quei silenzi non mi fanno bene un granché, non ci resta che
ridere
Perché in questa vita abbiamo pianto abbastanza
Non ci resta che ridere
Perché in questa vita abbiamo pianto abbastanza
Lotto ogni fottuto giorno dell’anno
Corro, il tempo non aspetta e tu che
Quei silenzi non mi fanno bene un granché, non ci resta che
ridere
Perché in questa vita abbiamo pianto abbastanza
Non ci resta che ridere
Perché in questa vita abbiamo pianto abbastanza

[Strofa 1]
Cresciuto in quelle case di ringhiera
Neanche il bagno dentro casa
Vasca di plastica, acqua riscaldata,
dentro la cucina noi ci si lavava
Mamma da sola
Io l’uomo di casa da bambino
Lacrime tante, no collirio
Io che sognavo e non dormivo
Nelle tasche c’avevo solo le mani
Però ho sempre ottenuto ciò che volevo
Cresciuto a risse negli stadi
Senza coltello, solo con le mani
Mentalità da cagliaritano
Con il cinto arrotolato nella mano
E in testa c’avevo già mille piani
ma tu non rientravi nel mio piano

[Ritornello]
Lotto ogni fottuto giorno dell’anno
Corro, il tempo non aspetta e tu che
Quei silenzi non mi fanno bene un granché, non ci resta che
ridere
Perché in questa vita abbiamo pianto abbastanza
Non ci resta che ridere
Perché in questa vita abbiamo pianto abbastanza
Lotto ogni fottuto giorno dell’anno
Corro, il tempo non aspetta e tu che
Quei silenzi non mi fanno bene un granché, non ci resta che
ridere
Perché in questa vita abbiamo pianto abbastanza
Non ci resta che ridere
Perché in questa vita abbiamo pianto abbastanza

[Strofa 2]
.., l’orgoglio alle stelle
Palle giganti, proboscide elefante
Pacchi di verde, tonalità emerald
Errori altro che pochi, several
Con loro non parlo ..
Sono anaffettivo, non provo più niente
Mi rialzo da solo, se cado faccio da me
Non ti chiedo niente
Ho fatto dieci in cinque mesi senza dare un minuto retta a
nessuno
Senza alcun proclamo, senza festeggiare
Soprattutto senza avere dato il culo
Ho un flow nuovo per ogni beat
Al mio fianco la più figa tra le chicks
Mi spingo da quando Master
faceva le produzioni per i Prestige

[Ritornello]
Lotto ogni fottuto giorno dell’anno
Corro, il tempo non aspetta e tu che
Quei silenzi non mi fanno bene un granché, non ci resta che
ridere
Perché in questa vita abbiamo pianto abbastanza
Non ci resta che ridere
Perché in questa vita abbiamo pianto abbastanza
Lotto ogni fottuto giorno dell’anno
Corro, il tempo non aspetta e tu che
Quei silenzi non mi fanno bene un granché, non ci resta che
ridere
Perché in questa vita abbiamo pianto abbastanza
Non ci resta che ridere
Perché in questa vita abbiamo pianto abbastanzaaa

Ogni fottuto – Vacca testo
Ogni fottuto - Vacca
Scroll to top